• Login
  • Registrati
  • 800-HPALLOY
  • 1985 E 500 N Windfall, IN 46076
    444 Wilson St Tipton, IN 46072
    Post Office Box 40 Tipton, IN 46072
    tel:8004725569

HAYNES 25 (L605, Stellite 25, UNS R30605)
AMS 5759, AMS 5537, UNS R30605

Richiedi un preventivo.

Co Base, Ni 10.0, Cr 20.0, W 15.00, Mn 1.5, C 0.33, Si 0.40, Fe 3.00, S 0.030, P 0.040


High Performance Alloys produce e mantiene uno stock costante di HAYNES 25 (L605) nelle seguenti forme: Barra, bobine, filo, lamiera/lastra, striscia, tubo. Richiedi un preventivo per questo materiale.

 

Caratteristiche Principali

  • Eccezionale resistenza meccanica ad alte temperature
  • Resistente all'ossidazione fino a 1800° F
  • Resistente al grippaggio
  • Resistente agli ambienti marittimi, acidi e ai fluidi corporei

 

Proprietà

HAYNES 25 (L605) è una superlega non magnetica a base di cobalto. HAYNES 25 (L605) mantiene una buona resistenza meccanica fino a 2150°F. AMS 5759 ha una forza di snervamento di 45,000 psi a temperatura ambiente. HAYNES 25 (L605) mantiene una buona resistenza all'ossidazione fino ai 1900° F. HAYNES 25 (L605) è unico nella sua capacità di resistere ad ambienti severamente corrosivi. Altamente resistente ad acidi idrocloridrici, nitrici e cloruri umidi (occorre prestare attenzione per alcune concentrazioni e temperature)


Applicazioni

  • Camere di combustione per motori con turbina a gas e postbruciatori
  • Cuscinetti a sfere e gabbie per cuscinetti ad alte temperature
  • Molle
  • Valvole cardiache

 

 

Chimica

Composizione Chimica

Ni

Cr

Mn

Si

Fe

S

Co

Max

11.00

21.00

2.00

0.40

3.00

0.030

Bal

Min

9.00

19.00

1.00



Carico di Rottura

Proprietà meccaniche

Carico di Rottura Massimo

Forza di Snervamento (0.2% OS)

Allungamento in 4D %

R/A

Durezza

Min

125 Ksi

45.0 KSi

30

Max

Min

862 Mpa

310 MPa

Max


Specifiche

Forma

Standard

Tipo di Metallo

UNS R30605

Barra

AMS 5759 ASTM F90 GE B50T26A

Barre Lavorate a Freddo

MCI 1031 GPS 2051

Filo

Lamiera

AMS 5537

Lastra

AMS 5537

Foglio

AMS 5537

Raccordo

 

Tubo di Saldatura

GE B50T26A

Forgiatura

AMS 5759

Filo per Saldatura

AMS 5759

Elettrodo per Saldatura

 

Din

2.4964

 


Temprabilità

HAYNES 25 (L605) ha una durezza tipicamente pari a 250 BHN e mai superiore a 275 BHN secondo le sue specifiche. Non può essere indurito in modo significativo. Non risponde ai trattamenti di incrudimento abituali, ma l'incrudimento da lavorazione a temperature relativamente basse (700-1100° F) può migliorare la resistenza alla deformazione viscosa e rottura quando la lega viene utilizzata a temperature inferiori a 1300° F. Inoltre, il carico di rottura e resistenza alla deformazione viscosa possono essere migliorate con la lavorazione a freddo. HAYNES 25 (L605) è una lega austenitica.


 

Descrizione delle Prestazioni

La lega L605 è la più forte lega formabile tra quelle di cobalto, utile per un applicazioni continue a 1800°F. Usato da molto tempo e ampiamente diffuso, è stato oggetto di numerose ricerche per determinarne le proprietà in un'ampia gamma di condizioni, rendendola così un materiale insolitamente ben caratterizzato e studiato. La lega L-605 è anche nota come lega 25.

Quando esposto per un prolungato intervallo di tempo a temperature intermedie, L-605 mostra una perdita di duttibilità a temperatura ambiente come succede a molte altre superleghe come X e 625.

La lega L-605 viene saldata utilizzando arco di gas di tungsteno, arco di gas in metallo, arco metallico schermato, raggio di elettroni e saldatura a resistenza. La saldatura ad arco sommerso non è consigliata. Usa un buon raccordo articolare, minimo contenimento, bassa temperatura di passaggio e fai raffreddare rapidamente dopo la saldatura. Per ottenere la massima duttilità, i componenti fabbricati devono essere sottoposti a ricottura 2150-2250°F seguita da un raffreddamento rapido.


Resistenza alla Corrosione

La resistenza all'ossidazione ad alte temperature e alla carburazione di HAYNES 25 (L605) sono buone. La lega, anche se non principalmente pensata per risolvere problemi di corrosione acquosa, è anche resistente alla corrosione da acidi come acido cloridrico e nitrico, oltre ad essere resistente alle soluzioni di cloro umido.

Density: 0.330 libbre/pollici cubici


Lavorazione

Gradazione: 15% del B-1112
Velocità di rimozione tipica dello stock: 25 piedi di superficie al minuto con strumenti ad alta velocità, 70 piedi di superficie al minuto con strumenti al carburo.

COMMENTI:
Tutte le normali operazioni di lavorazione sono facilmente eseguibili. Gli utensili ad alta velocità della serie M40 sono quelli utilizzati normalmente. Gli utensili in lega M2 e quelli carburo hanno un'applicazione limitata e non sono raccomandati né riparati per la fresatura finale, la trapanatura o la maschiatura. I fluidi da taglio a base di cloruro di zolfo e a base di acqua hanno successo nella lavorazione di questa lega.


PROPRIETÀ DALLA LAVORAZIONE A FREDDO

Le lega in cobalto L605 ha eccellenti caratteristiche di resistenza meccanica e durezza quando lavorato a freddo. Questi elevate proprietà sono evidenti anche ad alte temperature, rendendo L605 adatto per applicazioni come cuscinetti a sfere e gabbie per cuscinetti. Un leggero aumento della durezza e della resistenza meccanica può essere ottenuto attraverso l'incrudimento del materiale lavorato a freddo.

TIPICO CARICO DI ROTTURA, LAMIERE LAVORATE A FREDDO*
Riduzione
a Freddo
Temperatura
del Test
Massimo
Carico di Rottura
0.2% Forza
Di Snervamento
Allungamento
In 2 pollici (51mm)
%
°F °C Ksi MPa Ksi MPa
10

70
1000
1200
1400
1600
1800

20
540
650
760
870
980

155
114
115
87
62
39

1070
785
795
600
425
270

105
78
80
67
47
27

725
540
550
460
325
185

41
48
37
8
13
15

15

70
1000
1200
1400
1600
1800

20
540
650
760
870
980

166
134
129
104
70
40

1145
925
890
715
485
275

124
107
111
86
52
30

855
740
765
595
360
205

30
29
15
5
9
5

20

70
1000
1200
1400
1800

20
540
650
760
980

183
156
137
107
41

1260
1075
945
740
285

141
133
120
96
30

970
915
825
660
205

19
18
2
3
4

*Dati limitati per lamiere lavorate a freddo di spessore di 0.050-pollici (1.3 mm)

 

 

DUREZZA TIPICA A 70°F (20°C), LAMIERA LAVORATA A FREDDO E INCRUDITA*
Lavoro a Freddo
%
Durezza, Rockwell C, dopo il livello indicato
di lavoro a freddo e il successivo incrudimento
Nessuna 900°F(480°C)
5 Hours
1100°F (595°C)
5 Hours
Nessuna
5
10
15
20
24
31
37
40
44
25
33
39
44
44
25
31
39
43
47

*Dati limitati per lamiere lavorate a freddo di spessore di 0.070-pollici (1.8 mm).

 

 

TIPOCO CARICO DI ROTTURA DI LAMIERE LAVORATE A FREDDO E SUCCESSIVAMENTE INDURITE*
Condizione Temperatura
Test
Massimo
Carico di Rottura
0.2% Forza
di Snervamento
Allungamento
In 2 pollici (51mm)
%
°F °C Ksi MPa Ksi MPa
15% CW
+ Invecchiamento A

70
1200

20
650

168
128

1160
885

136
104

940
715

31
23

20% CW
+ Invecchiamento A

70
1000
1200
1400
1600
1800

20
540
650
760
870
980

181
151
144
108
74
43

1250
1040
995
745
510
295

152
129
128
97
59
33

1050
890
885
670
405
230

17
19
8
2
6
5

 

70
600
1000
1200
1400
1600
1800

20
315
540
650
760
870
980

191
165
149
140
116
71
42

1315
1140
1025
965
800
490
290

162
132
124
119
92
50
31

1115
910
855
820
635
345
215

19
28
23
13
7
9
12

*Dati limitati per lamiere lavorate a freddo di spessore 0.050-pollici (1.3 mm).
Invecchiamento A = 700°F (370°C)/1 ora
Invecchiamento B = 1100°F (595°C)/2 ore

 


RESISTENZA ALL'IMPATTO, LASTRA.
Test
Temperature
Resistenza all'Impatto Charpy
V-Notch Tipica
°F(°C) Piedi-Libbre Joules
-321 (-196)
-216 (-138)
-108 (-78)
-20 (-29)
Room
500 (260)
1000 (540)
1200 (650)
1400 (760)
1600 (870)
1800 (980)
109
134
156
179
193
219
201
170
143
120
106
148
182
212
243
262
297
273
230
194
163
144

STABILITÀ TERMICA

Quando esposto per un prolungato intervallo di tempo a temperature intermedie, L-605 mostra una perdita di duttibilità a temperatura ambiente come succede a molte altre superleghe rinforzate con soluzione solida, come HASTELLOY® ALLOY X O INCONEL® ALLOY 625. Questo comportamento si ha a causa della precipitazione delle fasi deleterie. Nel caso del L605 quella in questione è la fase di laves CO2W. In questo campo, HAYNES alloy 188 è di gran lunga superiore al L605.

PROPRIETÀ DELLA LAMIERA A TEMPERATURA AMBIENTE IN SEGUITO A ESPOSIZIONE TERMICA*
Esposizione
Temperature
°F(°C)
Ore Massimo
Carico di Rottura
0.2% Forza
di Snervamento
Allungamento
%
Ksi MPa Ksi MPa
Nessuna 0 135.0 930 66.8 460 48.7
1200 (650) 500
1000
2500
123.6
140.0
130.7
850
965
900
70.3
92.3
95.1
485
635
655
39.2
24.8
12.0
1400 (760) 100 115.3 795 68.9 475 18.1
1600 (870) 100
500
1000
113.6
126.1
142.0
785
870
980
72.1
77.3
81.7
495
535
565
9.1
3.5
5.0

*Test effettuati su lamiere multiple di diversi lotti.

 

 

TIPICHE PROPRIETÀ FISICHE
  Temp.,°F Unità
Britanniche
Temp.,°C Unità
Metriche
Punto
di Rammollimento
Ambiente 0.330 libbre/pollici3 Ambiente 1.93 G/cm3
2425-2570     1330-1410    
Resistività
Elettrica
Ambiente
200
400
600
800
1000
1200
1400
1600
1800
34.9
35.9
37.6
38.5
39.1
40.4
41.8
42.3
40.6
37.7
µohm-pollici
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
µohm-in
Ambiente
100
200
300
400
500
600
700
800
900
1000
88.6
91.8
95.6
97.6
98.5
100.8
104.3
106.6
107.8
101.1
95.0
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm
µohm-cm


Conduttività
Termica
Ambiente
200
400
600
800
1000
1200
1400
1600
1800
65
75
90
105
120
135
150
165
182
200
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
BTU-pollici/piedi2 ora-°F
Ambiente
100
200
300
400
500
600
700
800
900
1000
9.4
10.9
12.9
14.8
16.8
18.7
20.7
22.6
24.7
26.9
29.2
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K
W/m-K

TIPICHE PROPRIETÀ FISICHE (continuazione)
  Temp., ° F Unità Britanniche Temp., ° C Unità Metriche
Coefficiente di
Dilatazione Termica
70-200
70-400
70-600
70-800
70-1000
70-1200
70-1400
70-1600
70-1800
70-2000
6.8 micropollici/pollici- ° F
7.2 microinches/in- ° F
7.6 microinches/in- ° F
7.8 microinches/in- ° F
8.0 microinches/in- ° F
8.2 microinches/in- ° F
8.6 microinches/in- ° F
9.1 microinches/in- ° F
9.4 microinches/in- ° F
9.8 microinches/in- ° F
25-100
25-200
25-300
25-400
25-500
25-600
25-700
25-800
25-900
25-1000
25-1100
12.3 µm/m- ° C
12.9 µm/m- ° C
13.6 µm/m- ° C
14.0 µm/m- ° C
14.3 µm/m- ° C
14.6 µm/m- ° C
15.1 µm/m- ° C
15.8µm/m- ° C
16.5 µm/m- ° C
17.0 µm/m- ° C
17.6 µm/m- ° C

 

 

MODULO DI ELASTICITÀ DINAMICA
Temp., ° F Modulo
di Elasticità
Dinamica,
10 6 psi
Temp., ° C Modulo
di Elasticità
Dinamica,
GPa
Ambiente
200
400
600
800
1000
1200
1400
1600
1800
32.6
32.3
31.0
29.4
28.3
26.9
25.8
24.3
22.8
21.4
Ambiente
100
200
300
400
500
600
700
800
900
1000
225
222
214
204
197
188
181
174
163
154
146

RESISTENZA AL GRIPPAGGIO DA CONTATTO METALLO-METALLO

La lega al cobalto L605 presenta un'eccellente resistenza al grippaggio da metallo. I risultati di usura mostrati di seguito sono stati generati con test effettuati su tribometro a temperatura ambiente, su materiali con standard equivalenti. Le profondità di usura sono date in funzione al carico applicato. I risultati indicano che L605 ha superiore alla resistenza al grippaggio rispetto a molti materiali, ed è superato solo dalla lega ULTIMETTM e dalla lega HAYNES 6B. Entrambi questi materiali sono stati progettati specificamente per avere un'eccellente resistenza all'usura.

  Profondità di Usura per Gamma di Carichi Applicati
3,000 lbs. (1.365 Kg) 6,000 lbs. (2,725 Kg) 9,000 lbs. (4,090 Kg)
Materiale mils µm mils µm mils µm
alloy 6B 0.02 0.6 0.03 0.7 0.02 0.5
ULTIMET alloy 0.11 2.9 0.11 2.7 0.08 2.0
Alloy L605 0.23 5.9 0.17 4.2 0.17 4.2
Alloy 188 1.54 39.2 3.83 97.3 3.65 92.6
HR-160™ alloy 1.73 43.9 4.33 109.9 3.81 96.8
214™ alloy 2.32 59.0 3.96 100.5 5.55 141.0
556™ alloy 3.72 94.4 5.02 127.6 5.48 139.3
230™ alloy 4.44 112.7 7.71 195.8 8.48 215.5
HR-120™ alloy 6.15 156.2 7.05 179.0 10.01 254.2

 

DUREZZA AD ALTE TEMPERATURE

I seguenti risultati sono stati ottenuti in un forno sotto vuoto standard con test per la durezza a caldo. I valori sono stati misurati in DPC (Vickers) e convertiti alla scala Rockwell C-B (tra le parentesi).

 

  Prova di Durezza di Vickers (Durezza in Rockwell C/B)
70°F (20°C) 800°F (425°C) 1000°F (540°C) 1200°F (650°C) 1400°F ( 760°C)
Solutione Trattata 251 (RC22) 171 (RB87) 160 (RB83) 150 (RB80) 134 (RB74)
15% Lavorazione a Freddo 348 (RC22) 254 (RC23) 234 (RC97) 218 (RC95) --
20% Lavorazione a Freddo 401 (RC35) 318 (RC32) 284 (RC27) 268 (RC25) --
25% Lavorazione a Freddo 482 (RC48) 318 (RC32) 300 (RC30) 286 (RC28) --

RESISTENZA A CORROSIONE ACQUOSA

HAYNES 25 (L605) non fu progettato per resistere a sostanze acquose corrosive. I dati di corrosione media tipici vengono forniti per poterlo confrontare. Per applicazioni che richiedono resistenza alla corrosione in ambienti acquosi, ULTIMET e HASTELLOY® sono da considerarsi come soluzione migliore.

  Velocità di Corrosione Media, Average corrosion Rate, mil per anno (mm per anno)
1% HCl (Ebollizione) 10% H2SO4 (Ebollizione) 65% HNO3(Ebollizione)
C-22™ alloy 3 (0.08) 12 (0.30) 134 (3.40)
Alloy L605 226 (5.74) 131 (3.33) 31 (0.79)
Tipo 316L 524 (13.31) 1868 (47.45) 9 (0.23)

RESISTENZA ALL'OSSIDAZIONE

La lega al cobalto L605 presenta una buona resistenza agli ambienti ossidanti sia dell'aria che dei gas di combustione e può essere utilizzato in esposizione continua a lungo termine a temperature fino a 1800°F (980°C). Per esposizioni di breve durata, L605 può essere utilizzato a temperature più elevate.

  COMPARAZIONE DELLA RESISTENZA ALL'OSSIDAZIONE IN BRUCIATORI A 1800°F (980°C) PER 1000 ORE
Perdita
di Metallo
Metallo
Mediamente Colpito
Massimo
Metallo Colpito
Materiale mils µm mils µm mils µm
230 alloy 0.8 20 2.8 71 3.5 89
HAYNES alloy 188 1.1 28 3.5 89 4.2 107
HASTELLOY® alloy X 2.7 69 5.6 142 6.4 153
Alloy 625 4.9 124 7.1 180 7.6 193
Alloy L605 6.2 157 8.3 211 8.7 221
Alloy 617 2.7 69 9.8 249 10.7 272
Alloy 800H 12.3 312 14.5 368 15.3 389
Acciaio Inossidabile Tipo 310 13.7 348 16.2 411 16.5 419
Alloy 600 12.3 312 14.4 366 17.8 452

Parametri dei Test di Ossidazione

I test di ossidazione nel bruciatore sono stati condotti esponendo campioni di 3/8 pollici X 2,5 pollici X lo spessore (9 mm x 64 mm x spessore), in un supporto rotante, al prodotto di combustione di n.2 olio combustibile bruciato in un rapporto di aria a carburante di circa 50: 1. (La velocità del gas era di circa 0,3 Mach). I campioni sono stati automaticamente rimossi dalla flusso di gas ogni 30 minuti e raffreddati con ventole fino a temperatura ambiente e quindi reinseriti nel tunnel di fiamma.

  COMPARAZIONE TRA RESISTENZA ALL'OSSIDAZIONE IN FLUSSO D'ARIA*
1800°F (980°C) 2000°F (1095°C) 2100°F (1150°C)
Material mils µm mils µm mils µm
HAYNES alloy 188 0.6 15 1.3 33 8.0 203
230 Alloy 0.7 18 1.3 33 3.4 86
Alloy L605 0.7 18 10.2 259 19.2 488
Alloy 625 0.7 18 4.8 122 18.2 462
Alloy X 0.9 23 2.7 69 5.8 147
Alloy 617 1.3 33 1.8 46 3.4 86

*Flusso d'aria a una velocità di 7.0 piedi/min. (213.4 cm/min.) sui campioni. Campioni riportati a temperatura ambiente una volta alla settimina.
**Metal Loss + Average Internal Penetration.

 

Lavorazione

Valori di Lavorabilità

 

Le leghe qui descritte si induriscono rapidamente durante la lavorazione e richiedono una maggiore potenza di taglio rispetto ai normali acciai al carbonio. Il metallo è ‘gommoso‘ con trucioli che tendono ad essere rigidi e resistenti. Gli utensili per la lavorazione devono essere rigidi e utilizzati a non più del 75% della loro capacità nominale. Sia il pezzo da lavorare che lo strumento dovrebbero stretti rigidamente; la sporgenza dell'utensile deve essere ridotta al minimo. La rigidità è particolarmente importante quando si lavora il titanio, poiché il titanio ha un modulo di elasticità molto più basso rispetto alle leghe di acciaio o nichel. Pezzi sottili di titanio tendono a flettersi sotto le pressioni degli utensili causando vibrazioni, sfregamento degli utensili e problemi di tolleranza.
Assicurati che gli strumenti siano sempre affilati. Passa ad utensili affilati ad intervalli regolari senza aspettare che siano usurati. In particolare, i trucioli di titanio tendono a grippare e saldarsi ai lati taglienti dell'utensile, accelerando l'usura e il cedimento dello stesso. Ricorda: i bordi taglienti, in particolare gli inserti a scomparsa, sono sacrificabili. Non scambiare il costo di dollari in tempo di lavorazione per pochi centesimi nel costo degli strumenti.

La velocità di taglio deve essere sufficientemente elevata da garantire che il tagliente dell'utensile riesca ad andare sotto al taglio precedente, evitando così zone indurite dalla lavorazione. Normalmente, basse velocità sono necessarie per tagli pesanti. I lubrificanti a base di olio di cloruro di zolfo sono consigliati per tutte le leghe, tranne il titanio. Tali lubrificanti possono essere diluiti con olio di paraffina per tagli di finitura a velocità più elevate. L'utensile non deve viaggiare sul pezzo in lavorazione poiché questo indurirà il materiale e provocherà un usuramente precoce dell'utensile o una rottura. Utilizza un getto d'aria diretto sull'utensile durante il taglio a secco, per aumentare significativamente la durata dell'utensile.

Lubrificanti o fluidi da taglio per titanio devono essere scelti accuratamente. Non utilizzare fluidi contenenti cloro o altri alogeni (fluoro, bromo o iodio), per evitare il rischio di problemi di corrosione. Le seguenti velocità sono per operazioni di tornitura a punta singola con utensili in acciaio ad alta velocità. Questa informazione è fornita come guida per la relativa lavorabilità, velocità più elevate sono utilizzate con utensili in carburo.

Materiale Velocità
della Superficie piedi/mm
Velocità
%B1112
AISI B1112 165 100
Rne 41 12 7
25 (L-605) 15 9
188 15 9
N-155 20 12
Waspaloy 20 12
718 20 12
825 20 12
X 20 12
RA333 20-25 12-15
A-286 30 18
RA330 30-45 18-27
HR-120TM 30-50 18-30
Ti 6A1-4V
- soln ricotto
- invecchiato

30-40
15-45

18-30
9-27
RA 353 MA~ 40-60 25-35
20Cb-3~ 65 40
AL6xN~ 65 40
RA309 70 42
RA310 70 42
304 75 45
321 75 45
446 75 45
Greek Ascoloy Ricotto 90 55
Rc35 Temprato 50 30
303 100 60
416 145 88
17-4 PH
- soln treated
- aged Hi 025

75
60

45
36

 

RA330 TM and RA333 TM sono marchi registrati di Rolled Alloys
353 MA TM è un marchio registrato di Avesta Sheffield
20Cb-3 TM è un marchio registrato di Carpenter Technology
HR-120TM è un marchio registrato di Haynes International
INCONEL TM è un marchio registrato di Special Metals